Perché non si dovrebbe fare il rooting del proprio Android

Download

Scopri tutto sul rooting e perché non dovresti farlo nonostante gli entusiasmanti vantaggi!

A volte riteniamo che il nostro Android possa fare molto meglio di quanto non stia facendo ora a causa della restrizione di alcune app che necessitano di accesso a parti nascoste delle tue informazioni private, alcune delle quali di solito il tuo telefono non consente a queste app di raggiungere. Quindi cosa verrà dopo e come alcune persone cercano di sbarazzarsi di questo problema di limitazione. Provano a fare il rooting sul loro Android, vediamo cos’è in realtà questo “rooting” e come può influenzare non solo i nostri telefoni cellulari ma anche noi.

COS’È IL ROOT?

Eseguire il root del tuo telefono Android significa fornirgli l’accesso al sistema operativo principale del tuo dispositivo, in parole semplici, significa dare a tutte le app l’accesso a tutto sul tuo dispositivo. Dopo aver effettuato il root del tuo dispositivo, ora hai pieno potere sul cellulare in ogni modo, puoi modificare e personalizzare assolutamente tutto ciò che desideri.

All’inizio, il rooting del tuo dispositivo non sembrava un grosso problema perché alcune aziende produttrici di Android erano troppo lente nel portare un aggiornamento per fornire al set nuove funzionalità, questo ha comportato problemi e bug nel dispositivo funzionamento con Google. Quindi l’ultima opzione a cui la gente pensava era il rooting e la risoluzione.

Tuttavia, alcune persone hanno una solida ragione per affrontare questa seccatura del rooting del proprio telefono cellulare, e questo perché vogliono scaricare alcune app che richiedono prima il rooting del telefono. Ma a parte tutte le funzionalità interessanti a cui hai accesso, ci sono senza dubbio alcuni svantaggi che devi tenere a mente.

I POST EFFETTI DEL RADICAMENTO

Ora che hai già rootato il tuo cellulare e da questo momento non si può tornare indietro, è meglio sapere quale maledizione hai caricato con il sistema di root. Proprio come ogni altra cosa, anche il rooting presenta alcuni gravi svantaggi. Puoi risolvere questo problema solo se sei uno sviluppatore tu stesso.

Il rischio principale del rooting del tuo dispositivo è che alla fine metterai fine alla sicurezza del tuo telefono cellulare, ovvero alla garanzia. Potrebbe comportare un problema molto costoso e che prosciuga l’account perché se hai acquistato di recente il telefono per la giusta quantità di denaro e qualcosa va storto durante il rooting, non sarai in grado di ripristinare il sistema operativo originale. Forse alcuni produttori che non vietano il rooting sui propri dispositivi potranno aiutarti con una garanzia, ma la maggior parte delle volte il rooting non è consentito.

Tieni presente che quando esegui il root del tuo telefono, personalizzi tutto ciò che accade nel dispositivo, dagli aggiornamenti alla sicurezza di Google, tutto poi cade nelle tue mani, diventa più frenetico perché devi occuparti anche del malware Android. Senza la sicurezza di Google, il rischio che il telefono cellulare si spenga al sistema operativo di origine è molto elevato. Gli sviluppatori Android rilasciano di tanto in tanto un nuovo aggiornamento e non puoi tenere il passo se il tuo sistema operativo è completamente personalizzato.

Gli svantaggi di cui sopra derivano tutti dalla mancanza di comprensione o di cura, ma è essenziale sapere che anche se lavori duro per mantenere l’intero dispositivo da solo, può anche spegnersi da solo. Questo problema potrebbe verificarsi perché esiste un’enorme possibilità che tu possa murare il tuo telefono da solo. A volte a causa del rooting il dispositivo non è in grado di comprendere le operazioni; si esaurisce e chiude tutti i servizi.

NON PUOI MAI TENERE IL PASSO CON ANDROID

Lascia che ti dica un fatto: non importa quanto ci sforziamo di stare al passo con i cambiamenti del produttore, non riusciremo mai a stare al passo con il tipo di lavoro che fanno. Queste aziende hanno un intero team di sviluppatori esperti che lavorano per loro e non puoi competere con loro con il tuo sistema operativo di terze parti.

Inoltre, molte altre seccature sono legate a queste ROM di terze parti; tutti chiedono aggiornamenti quotidiani; alcuni di loro potrebbero richiedere ore e ore di attesa e pazienza. Oltre al duro lavoro, corri anche il rischio che il tuo cellulare o le app possano smettere di funzionare completamente senza alcun preavviso perché molti sviluppatori stanno sperimentando sulle loro app modelli stabili di Android. Alla fine ti assumi tutta la responsabilità dei danni causati dal root sul tuo cellulare.

Nel verdetto degli svantaggi ce ne sono molti, molti di più dei vantaggi del rooting. Puoi provarlo solo se stai lavorando su un cellulare di seconda parte, qualcosa che hai acquistato su eBay, ma ti consigliamo vivamente di non rischiare il tuo dispositivo mobile durante il processo di rooting.

PERCHÉ LE PERSONE NON TENDONO PIÙ A RADICARE? L’androide improvvisato

Negli ultimi anni si è verificato un improvviso calo del rooting e la ragione principale di ciò è che le persone non ne hanno più bisogno. Ora ottengono nell’Android tutto ciò per cui hanno fatto il root prima, ad esempio,

  • Funzionalità intelligenti
  • Un sistema ben sviluppato
  • Estetica elegante per stare al passo con IOS
  • Ci sono aggiornamenti più interessanti che hanno portato un cambiamento positivo piuttosto che occupare semplicemente spazio sul dispositivo.

Possiamo dire che Google e Android hanno apportato numerosi cambiamenti significativi grazie ai quali le persone ora non sentono il bisogno di eseguire il root. Il sistema Android elegante e intelligente è qualcosa che le persone desiderano così com’è piuttosto che voler apportare modifiche costanti.

Prima di disconnetterti, c’è un altro e più importante svantaggio che devi conoscere sul rooting, ovvero che puoi aprire tu stesso le porte a un’invasione dei tuoi dati privati. Una volta effettuato il root del tuo cellulare, qualsiasi app può avere accesso a tutti i tipi di dati sul tuo cellulare, dalla cronologia delle ricerche alle note vocali; possono avere qualsiasi cosa e nessun pin può proteggerlo, quindi fai attenzione prima di pensare al rooting, un puro brivido può causarti una vita di guai.

Articolo precedente
Come scaricare e installare l’applicazione Lucky Patcher
Articolo successivo
Come bloccare gli annunci sulle applicazioni Android

Related Posts

Nessun risultato trovato.
keyboard_arrow_up